RITENGO CHE SIA DOVERE DI CHIUNQUE E A MAGGIOR RAGIONE DI NOI ITALIANI, FARE DI TUTTO PER PROMUOVERE, SALVAGUARDARE E DIVULGARE L'ARTE IN TUTTE LE SUE ESPRESSIONI.
UNA SOCIETA' DISTRATTA SUI FATTI DELL'ARTE E' UNA SOCIETA' VOTATA ALL'IMPOVERIMENTO... E NOI, DA QUESTO PUNTO DI VISTA, LO SIAMO GIA' ABBASTANZA!






Vota questo blog

Siti

venerdì 7 aprile 2017

ON DEMAND... Comunicato stampa



Della mostra personale di Matteo Nuti, ON DEMAND, curata da Ivan Quaroni, a Lucca, vi ho già una piccola anticipazione in un post precedente (vedi http://lastanzaprivatadellarte.blogspot.it/2017/03/on-demand-personale-di-matteo-nuti-cura.html).
Ecco ora il comunicato stampa "ufficiale"...



Comunicato stampa

Casa d’Arte San Lorenzo in collaborazione con C.R.A. Centro Raccolta Arte
presentano:

ON DEMAND
personale di Matteo Nuti
a cura di Ivan Quaroni
Chiesa del SS. Crocifisso dei Bianchi - Lucca
22/4/2017 - 8/5/2017


ON DEMAND è una serie di 15 quadri dipinti tra il 2015 ed il 2016, suddivisi in gruppi di 3 opere che indagano come è cambiata la percezione del tempo e dello spazio nell'era della modernità liquida e della post-verità. I dipinti, realizzati con il mix dei media più recenti, riflettono sull'intensità sintetica della cultura contemporanea navigando nella nostra storia recente.

"Il termine On Demand indica un sistema d’accesso ai programmi televisivi che permette allo spettatore di scegliere un programma in un menù e di vederlo immediatamente. Il Video On Demand è quindi un contenuto audiovisivo che è disponibile in qualsiasi momento su richiesta dell’utente.
Matteo Nuti ha applicato tale terminologia a questa serie di opere pittoriche per diversi motivi. Il più semplice è che le vicende di David Kelly, scienziato britannico esperto di genetica e biotecnologia e ispettore dell’ONU in Iraq, sono ripercorse da Matteo Nuti, a distanza di quasi quindici anni dalla sua misteriosa morte, come una forma di ricapitolazione che possa gettare nuova luce su una questione fondamentalmente irrisolta."
(dal testo in catalogo di Ivan Quaroni)

catalogo edito per i tipi di Bandecchi e Vivaldi - Pontedera

Ingresso libero

inaugurazione
venerdì 21 aprile 2017
ore 17’00

periodo mostra
22 apr - 8mag 2017
 
 orari mostra
sabato e domenica
11’00 – 13’00
17’00 – 20’00
altri giorni su appuntamento

info
http://www.arte-sanlorenzo.it/
galleria@arte-sanlorenzo.it
0571-43595

Con il Patrocinio del Comune di Lucca
in concomitanza con la II edizione di Lucca Art Fair
in collaborazione con LUCCA CREA
all'interno delle manifestazioni 'Lucca Incontri sul Bello’ e 'Lucca IN/OFF'

Organizzazione:
Casa d'Arte San Lorenzo con CRA Centro Raccolta Arte




Bio

Matteo Nuti nasce a Bientina (Pi) nel 1979, nel 2005 si trasferisce a Milano e nel 2012 a Roma. Dal 2016 dipinge e lavora la terra nella campagna toscana.

Mostre e Collaborazioni

2016 FreshPaint Magazine n°12
2015 Fragile – Cappella Belgiojoso, Catania
2013 Un homme juste est quand même un homme mort – Palais De Tokyo, Paris
2012 These Peanuts are Bullets – Family Business Gallery , Chelsea, New York
2011 Maurizio Has Left the Building – (Matteo Nuti/Pierpaolo Ferrari) Le Dictateur, Milano
2010 WE Are Not Ready – Le Dictateur, Milano
2009 Biennal of Young Artist from Europe and Mediterranean BJCEM – Museum of Contemporary Art Skopjie, Republic of Macedonia
2008 Morfologie (Matteo Nuti and Marco Mazzone) a cura di Ivan Quaroni – K Gallery, Legnano, Milano
2006 Celeste Prize – Museo Marino Marini, Firenze

Il suo lavoro è stato pubblicato e promosso da LE DICTATEUR, TOILET PAPER MAGAZINE, GUGGENHEIM MUSEM NY, BOOOOOOOM.COM, THE LUCKY JOTTER, ABITARE, FLASH ART Italia, ROLLING STONE Italia.


-----------------------

evento fb

Nessun commento:

Posta un commento